Video alimentazione, Videogiornale Body&Soul

Una delle alimentazioni che amo usare sui miei clienti, soprattutto nelle prime fasi del dimagrimento, è la Dieta Zona di Barry Sears.

La Dieta Zona va annoverata tra le diete evolutive, anche se, nella sua versione base, è ancora previsto l’uso di piccole quantità di cereali, legumi e latticini ( io da 15 anni ho eliminato questi alimenti anche dalla Zona rendendola così una versione della Paleo dieta ).

Nella Dieta Zona è fondamentale mantenere i rilasci insulinici all’interno di una determinata “Zona” di sicurezza ( da cui il nome della tecnologia alimentare ), in modo da ottimizzare l’ossidazione dei grassi a scopo energetico durante la fase di dimagrimento e nello stesso tempo mantenere le produzioni di Eicosanoidi proinfiammatori e antinfiammatori in equilibrio ( questo, secondo l’autore, garantirebbe nel tempo il raggiungimento di una salute ideale ).

Secondo Sears il mantenimento di specifiche percentuali tra i nutrienti ingeriti ( carboidrati, proteine e grassi ) deve essere necessariamente mantenuta all’interno di uno schema 40%/30%/30% in modo da garantire una salute ideale ( in realtà è possibile scostarci leggermente da questi valori in modo da personalizzare ulteriormente i programmi modificando i rapporti tra proteine e carboidrati all’interno dei Range che l’autore consiglia ).

Il mantenimento in ogni pasto delle percentuali sopraccitate è fondamentale per attivare i processi sopra accennati.

In questo video-articolo prendo in esame questa interessantissima tecnologia alimentare spiegandone pro e contro e aggiungendo alcuni consigli pratici alla messa in opera.

Ricordo a tutti coloro che da tempo mi seguono che alla HITA ( High Intensity Training Academy ) ogni anno vengono realizzati corsi, seminari e Convention in chiave HIT ( Alta Intensità ) su allenamento e alimentazione nel Bodybuilding, è possibile dare un’occhiata ai programmi dei vari corsi aprendo la sezione “Corsi HITA” di questo sito. o contattandomi direttamente attraverso una Mail privata dalla sezione CONTATTI.

A questo punto non mi rimane che augurare una buona visione a tutti..!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *