Digiuno e antiaging

Articoli anti aging

Il digiuno è ormai diventato una strategia molto diffusa sia a fini antiaging, sia a scopo curativo sia per il mantenimento di una salute ottimale grazie al suo potente effetto detossificante e attivante della biogenesi mitocondriale.

Scopriamo in questo podcast i tanti benefici del digiuno, specialmente nella sua funzione chiave nelle strategie anti-aging.

In questo episodio parleremo anche di molecole e integratori importanti per indurre effetti simili a quelli indotti dal digiuno, di anti-aging, di tumore come malattia metabolica, insomma di digiuno a 360 gradi.

Perché il digiuno è così importante nel mondo dell’antiaging?

Prima di tutto digiunare oltre le 15 ore ha un importante effetto sulla “manutenzione” di tutto il sistema gastrointestinale, è chiaro che non attivare la digestione per un lungo periodo di tempo lascia all’organismo via libera per la riparazione di tutte quelle strutture che normalmente sono impegnate durante tutta la giornata nella digestione di alimenti che continuamente introduciamo.

I digiuni oltre le 72 ore sono invece ancora più interessanti in quanto sembrano essere capaci di attivare sia la biogenesi mitocondriale che i processi di apoptosi nella cellula garantendo una rigenerazione completa a livello cellulare e sistemico.

Se sei interessato anche alle tematiche relative all’antiaging ti consigliamo di dare un’occhiata a questo articolo

Buon ascolto a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *