Video allenamento, Videogiornale Body&Soul

Alta Intensità contro alto Volume ( Prima Parte ), l’eterno dilemma.

Nel Body Building esistono due scuole di pensiero: Alto volume ( HVT – High Volume Training ) e Alta Intensità ( HIT – High Intensity Training ).

Le due scuole hanno una visione non solo alternativa di come usare manubri e bilancieri, ma strutturalmente diversa.

Durante i miei seminari definisco l’ Alto Volume come una modalità di allenamento dove la quantità di serie totali utilizzate in una singola sessione di allenamento è la massima possibile con cui ancora sia possibile avere qualche risultato e oltre la quale si entra in una condizione di sovrallenamento.

Nell’Alta Intensità invece si prevede l’impiego del numero di serie minimo a cui corrisponda la massima risposta in termini di crescita muscolare, ne deriva quindi che anche una serie in più oltre quelle ottimali, anche se ancora produce un risultato, va considerata come sovrallenamento.

Nei video qui di seguito affronto l’argomento entrando nello specifico.

Ricordo a tutti coloro che da tempo mi seguono che alla HITA ( High Intensity Training Academy ) ogni anno vengono realizzati corsi, seminari e Convention in chiave HIT ( Alta Intensità ) su allenamento e alimentazione nel Bodybuilding, è possibile dare un’occhiata ai programmi dei vari corsi aprendo la sezione “Corsi HITA” di questo sito. o contattandomi direttamente attraverso una Mail privata dalla sezione CONTATTI.

Per ascoltare la seconda parte del Video-articolo clicca qui
Buona visione a tutti..!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *