Alimentazione ed evoluzione

Articoli alimentazione, Articoli anti aging

Cosa unisce alimentazione ed evoluzione?

A primo avviso nulla, siamo così abituati a parlare di cibo solo sotto il profilo culturale che a stento ci ricordiamo di essere parte integrante di quello che viene chiamato Animal Kingdom ( regno animale ).

E’ noto che se vogliamo far crescere e proliferare una qualsiasi specie in cattività (leoni, scimmie, cammelli, etc.) è necessario ricostruire quanto più possibile l’ambiente di appartenenza della suddetta specie.

Se facessimo mangiare erba ai leoni e carne alle mucche si ammalerebbero velocemente (ricordo ancora la mia maestra delle elementari spiegarmi la differenza tra erbivori, carnivori ed onnivori).

Se anche la nostra specie si è evoluta in natura è ragionevole pensare che gli alimenti che sono stati parte della nostra dieta per centinaia di migliaia di anni siano quelli ancora oggi più adatti a farci vivere bene, a lungo ed in salute.

Ecco perché è necessario sforzarsi di ragionare in termini evoluzionistici quando parliamo di dieta più che culturali.

Per dirla con Theodosius Dobzhansky: ” nulla in biologia ha senso se non lo si guarda alla luce dell’evoluzione “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *