Articoli vari

Camp teorico/pratico sull’Heavy Duty di aprile 2013


Perché iscriversi al Camp teorico/pratico sull’Heavy Duty di due giorni di fine aprile?

La bassa diffusione delle tecniche ad alta intensità non è imputabile ai minori risultati di quest’ultime rispetto all’alto volume, ma principalmente alla grande difficoltà di apprendimento e messa in pratica di queste metodiche di allenamento.

Se nell’alto volume la tecnica di esecuzione è solo parzialmente responsabile del risultato finale ( aumento di massa muscolare ) è invece vero il contrario nell’alta intensità.

Nell’Heavy Duty, così come nello Zone Training e nel Protocollo Ibrido HD/ZT, il basso numero di serie diviene ottimo solo, e solo se, la tecnica di esecuzione è perfetta.

Ecco quindi che nell’alta intensità Forma ( leggi modalità di esecuzione ) e Sostanza ( aumento di massa muscolare ) coincidono, mentre nell’alto Volume la grande quantità di serie a cui si sottopongono i muscoli in gran parte rende l’esecuzione perfetta non essenziale ( come è possibile verificare in molti video, anche di grandi campioni, che troviamo in Internet ).

La maggior parte di coloro che si sono allenati o sostengono di allenarsi in Heavy Duty in realtà hanno semplicemente diminuito il numero di serie dei loro allenamenti ( Volume ), mantenendo invariato, o solo variando parzialmente, il loro approccio complessivo all’allenamento ( e per complessivo intendo non solo la modalità di esecuzione dei movimenti, ma anche l’approccio mentale ).